Vedi profilo

Anno nuovo, capolavori vecchi (ma gratuiti) - Bùcs - #4 S2

Buon anno a tutti da Bùcs. Festeggiamolo con le tante nuove opere che raggiungono il paradiso dei let
Anno nuovo, capolavori vecchi (ma gratuiti) - Bùcs - #4 S2
di Bùcs • Newsletter #33 • Visualizza online
Buon anno a tutti da Bùcs.
Festeggiamolo con le tante nuove opere che raggiungono il paradiso dei lettori: quello del pubblico dominio.
Il nostro tardivo regalo della befana? Un viaggio con Alice nel mai dimenticato paese delle meraviglie.
Buone letture!
P.S. Da oggi usciamo il venerdì per darvi più tempo da dedicare alla lettura.

Happy Public Domain Day
Il primo dell'anno è il momento in cui scadono i diritti per opere letterarie e artistiche, che entrano così nel pubblico dominio. Questa volta la messe è particolarmente ricca, in particolare per pubblicazioni statunitensi dato che il copyright era stato congelato per vent'anni: da Scott Fitzgerald a William Faulkner, da Virginia Woolf a Ernest Hemingway. Le opere pubblicate nel 1923 ora sono a disposizione di tutti.
E per tutti coloro che vogliono farsi un'idea di cosa significhi veramente la cultura del “pubblico dominio”, abbiamo selezionato un bellissimo documentario su uno dei personaggi che più ha contribuito alla diffusione e alle buone pratiche dell'open culture: Aaron Swartz.

Free Book: Le avventure d'Alice nel paese delle meraviglie
Cominciamo l'anno nuovo con un grande classico per grandi e piccini, che è anche un monito e proposito. Nulla è come sembra, tutto è come noi vogliamo che sembri. Un testo denso e complicato, con livelli di lettura diversi e molta matematica.
Con i nostri migliori auguri di buon noncompleanno.
Lewis Carroll, Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie, prima ed. ingl. 1865, prima trad. it. 1872
Tempo di lettura: 4 ore
Voto Medio GoodReads: 4.03 - Anobii: 4.00
Leggi ora:

Cosa esser tu?
Lewis Carroll | Biography, Books, & Poems | Britannica.com
ALICE IN WONDERLAND
Bùcs app
Avete curiosità, richieste, libri introvabili: Scriveteci!
E non dimenticate di scaricare e far scaricare Bùcs dall’App Store (iphone e ipad) e dal Google Play Store (Android).
Ti piace questa newsletter?
Bùcs
di Bùcs

Innovazione, futuro digitale (e non) del libro e della lettura. E un free ebook.

Se non vuoi più questi aggiornamenti, cancellati qui.
Se hai ricevuto questa newsletter tramite inoltro e ti piace, puoi iscriverti qui.
Curato con passione da Bùcs con Revue.