Vedi profilo

Il libro condensato - Bùcs - #28 S2

Il Pennac di Come un romanzo diceva che "il tempo per leggere è sempre tempo rubato. Rubato a cosa? D
Il libro condensato - Bùcs - #28 S2
di Bùcs • Newsletter #57 • Visualizza online
Il Pennac di Come un romanzo diceva che “il tempo per leggere è sempre tempo rubato. Rubato a cosa? Diciamo, al dovere di vivere.” E concludeva: “la questione non è di sapere se ho o non ho tempo per leggere, ma se mi concedo o no la gioia di essere lettore.”
Dunque scuse non ci sono. Se ti piace leggere il tempo lo trovi. Eppure quasi tutte le ricerche indicano tra il principale motivo della non-lettura la mancanza di tempo. Dedicare anche solo un'ora al giorno alla lettura di un libro è diventato difficile, per alcuni impossibile.
Una menzogna? Tutta colpa del consumismo digitale, nuovo oppio che distoglie i popoli dalla sanità della lettura profonda?
Siamo troppo perditempisti per rispondere con senno. Ci limitiamo a osservare che tra le poche novità in ambito “editoriale” ci sono diverse start-up che han fatto della questione “non ho tempo per leggere un libro” il loro punto di forza.
Promettono di far legger un libro in 15 minuti, o anche meno.
E dal poco che sappiamo non se la campano per niente male.
Provate una delle app per farvi un'idea (quasi sempre c'è un periodo gratuito di prova) e se invece la condensazione è per voi contro natura, allora affrontate le trentatré ore necessarie alla lettura del free book della settimana!

Il dono della sintesi
L'offerta di libri pre-digeriti e condensati non è certo cosa degli ultimi anni. La storica Reader’s Digest negli anni cinquanta decise di fare per i libri quello che faceva per gli articoli della rivista: condensarli in un numero di pagine limitato e con un linguaggio semplificato per un pubblico di massa.
La collana Reader’s Digest Condensed Books è morta solo negli anni novanta perché ben funzionava, con picchi di vendite di 10 milioni di copie. Ogni volume presentava la versione “sintetizzata” di 4 best-seller. Spesso e volentieri romanzi. Senza contare che la fortunata operazione editoriale era presente in 20 paesi nel mondo e che i lettori venivano raggiunti da queste antologie di libri condensati via posta.
Il processo di condensazione libraria contemporaneo ha ampiamente superato i limiti che gli editor del Reader’s Digest si erano imposti, arrivando a sintetizzare un libro in poche decine di minuti.
Per ora si limitano alla saggistica ma le vie della condensazione non sono finite e qualcuno si avventura a condensare anche la fiction.
Free Book: Guerra e pace
Avete trovato un'ora per leggere? Adesso trovatene trentatré, per il libro anticondensato per eccellenza, il romanzo dei romanzi dell'età contemporanea. La saga delle famiglie Bolkonskij e Rostov, Nataša e il principe Andrej, Napoleone e la massoneria. Cominciate dall'incipit e vedrete, vedrete che il tempo lo trovate. “Orsù, sedete: vedo che vi ho spaventato a dovere: sedete e raccontate”.
Lev Nikolaevič Tolstoj, Guerra e pace, 1863-1869
Voto medio Goodreads: 4.04. Voto medio Anobii: 4.50
Tempo di lettura: 33 ore
Leggi ora:
Bùcs app
Avete curiosità, richieste, libri introvabili: Scriveteci!
Avete mai provato la Bùcs app? Scaricatela dall’App Store (iphone e ipad) e dal Google Play Store (Android).
Ti piace questa newsletter?
Bùcs
di Bùcs

Innovazione, futuro digitale (e non) del libro e della lettura. E un free ebook.

Se non vuoi più questi aggiornamenti, cancellati qui.
Se hai ricevuto questa newsletter tramite inoltro e ti piace, puoi iscriverti qui.
Curato con passione da Bùcs con Revue.