Vedi profilo

Leggere Leonardo - Bùcs - #18 S2

E sono 500, e qualche giorno. Morì infatti il 2 maggio 1519, ad Amboise sulla Loira, in Francia, uno
Leggere Leonardo - Bùcs - #18 S2
di Bùcs • Newsletter #47 • Visualizza online
E sono 500, e qualche giorno. Morì infatti il 2 maggio 1519, ad Amboise sulla Loira, in Francia, uno dei più grandi geni dell'umanità: Leonardo da Vinci.
Era in Francia da qualche anno, invitato dal sovrano locale, Francesco I, e nominato “premier peintre, architecte, et mécanicien du roi,”.
Qui ne celebriamo l'anniversario con una modesta guida al Leonardo scrittore, di cui, come scrisse Gianfranco Contini, “non esiste l'uguale in tutta la storia delle letterature: quella, non si dirà proprio di un analfabeta, ma d'un autodidatta di genio, che non ha lasciato neanche un solo libro (per quanto ovviamente postumo), bensì migliaia e migliaia di pagine d'appunti, in cui la scrittura si mescola al preponderante disegno, vergata in modo criptico, che potentemente contribuisce alla corrente leggenda del mistero leonardesco e d'una fiduciaria grandezza non compatibile con le misure ordinarie”.
Della straordinaria massa di foglietti, quaderni e fogli sparsi è rimasto poco (colpa dell'incuria degli eredi di Francesco Melzi a cui Leonardo affidò le sue carte) ma un poco sufficiente a continuare a stupirci, mantenendo vivo, 500 anni dopo, il mistero leonardesco.
Buona lettura, ci si rilegge dopo il Salone internazionale del libro di Torino.

Trattato della pittura
“La pittura è una poesia che si vede e non si sente, e la poesia è una pittura che si sente e non si vede”.
Il Trattato della pittura è il lavoro letterario (postumo) più noto del geniale “omo sanza lettere”. Probabilmente nato da una raccolta di note leonardesche curate da Francesco Melzi, è stato per la prima volta pubblicato a Parigi nel 1651.
Prima edizione
Trattato della pittura di Lionardo da Vinci, Parigi, Giacomo Langlois stampatore, 1861: versione digitale a cura del Getty Research Institute e disponibile gratuitamente in svariati formati grazie ad Archive.org.
Ebook
Trattato della pittura di Leonardo da Vinci, a cura di Angelo Borzelli, Lanciano, G. Carabba, 1947, ebook LiberLiber 2006
Archivio digitale completo
Leonardo da Vinci and His Treatise on Painting è un archivio digitale per appassionati e filologi vinciani. Raccoglie oltre 40 manoscritti e le versioni a stampa. E’ possibile, grazie ad un sofisticato motore di ricerca, fare analisi comparative.

Il Codice Atlantico
Il Codice Atlantico è la più ampia raccolta esistente di scritti e disegni originali di Leonardo. È il risultato della raccolta ordinata di 1119 pagine provenienti dagli scritti leonardeschi, condotta dallo scultore Pompeo Leoni tra la fine del XVI secolo e l'inizio del XVII. Pompeo Leoni dispose le pagine su fogli omogenei di ampie dimensioni, in un formato che era all'epoca utilizzato per gli atlanti geografici. Da qui il nome con cui l'opera è conosciuta. Il Codice Atlantico è conservato a Milano, presso la Biblioteca Ambrosiana. 
Free Book: Aforismi, novelle, profezie
Frasi e citazioni estratte dagli scritti del Genio. Ma, avverte Leonardo stesso: “Li abbreviatori delle opere fanno ingiuria alla cognizione e allo amore, con ciò sia che l’amore di qualunche cosa è figliol d’essa cognizione, e l’amore è tanto più fervente quanto la cognizione è più certa; la qual certezza nasce dalla cognizione integrale di tutte quelle parti, le quali, essendo insieme unite, compongano il tutto di quelle cose che debbono essere amate”.
Oltre al libro scaricabile gratis, che vi regaliamo come al solito, ecco in omaggio alcuni altri libri leggibili online
Leonardo da Vinci, Aforismi, novelle, profezie, Newton Compton, 1993
Tempo di lettura: 1 ora
Voto Medio Goodreads: 3.18 - Anobii: 3.50
Leggi ora:
  • Ebook (gratis su BùcsClub)
Bùcs World
Avete curiosità, richieste, libri introvabili: Scriveteci!
E non dimenticate di scaricare e far scaricare Bùcs dall’App Store (iphone e ipad) e dal Google Play Store (Android).
Ti piace questa newsletter?
Bùcs
di Bùcs

Innovazione, futuro digitale (e non) del libro e della lettura. E un free ebook.

Se non vuoi più questi aggiornamenti, cancellati qui.
Se hai ricevuto questa newsletter tramite inoltro e ti piace, puoi iscriverti qui.
Curato con passione da Bùcs con Revue.