Vedi profilo

Lettore abbonato mezzo salvato - Bùcs- #24

«Siamo dentro un desiderio collettivo, non a una paura» ha ricordato recentemente alla presentazione
Lettore abbonato mezzo salvato - Bùcs- #24
di Bùcs • Newsletter #24 • Visualizza online
«Siamo dentro un desiderio collettivo, non a una paura» ha ricordato recentemente alla presentazione di The Game Alessandro Baricco.
Noi di Bùcs di paura non ne abbiamo e tra le insurrezioni mentali e i desideri collettivi baricchiani ci mettiamo anche la Subscriptions Economy e l'interazione narrativa con i Voice-assistant, di cui vi parliamo questa settimana.
E per par condicio un po’ di carta. Quella vera, bella, antica.
Buona lettura.

How to 3 - Leggere in abbonamento
Image — iStockphoto: Peshkov
Image — iStockphoto: Peshkov
Sull’economia dell'abbonamento ci ha scritto un libro e fondato un'azienda: è Tien Tzuo, autore di Suscribed e co-fondatore di Zuora. E’ convinto che prodotti come Netflix e Spotify siano solo la punta dell'iceberg e che il modello di consumo in abbonamento - anche di beni fisici- è appena partito e avrà un futuro radioso.
Non sappiamo quanto abbia venduto il libro ma sappiamo invece che Zuora vale oltre 2 miliardi di dollari e che tra i suoi clienti ci sono anche degli editori, per ora non di libri. Come mai?
Servizi di ebook in abbonamento son nati e morti negli ultimi anni e si è discusso se successi e fallimenti son dipesi dalla miopia degli editori piuttosto che dal disinteresse dei lettori.
Del resto fioriscono, anche su aride praterie, i cosiddetti Book Subscriptions Boxes, una forma rivisitata dei vecchi Club del Libro, e le più importanti piattaforme di audiolibri son per l'appunto in modalità abbonamento.
Comunque la pensiate ai saloni di libri si discute animatamente del futuro in convegni organizzati da tardivi digitali per nativi digitali, mentre gli attivi digitali si rimboccano le maniche agitando mouse e creando servizi, spesso di grande successo.
Ecco un nostro elenco, secco, non esaustivo, senza valutazioni di sorta. A voi l'esplorazione e la prova dei vari servizi spesso gratuiti per un periodo di prova.
Se ci siam dimenticati di qualcosa o di qualcuno, se avete provato uno dei servizi elencati e volete farci sapere la vostra opinione, per favore non siate timidi e scriveteci!
Le majors
Le minors
Scrivere per bot parlanti
Gli assistenti vocali, Siri e compagnia parlante, son sempre più diffusi e ci si inizia a chiedere se i produttori di contenuti e gli editori di libri debbano tenerne conto.
Naturalmente si deve andare oltre il concetto di audiolibro e sperimentare forme di racconto conversazionali.
Come sta sperimentando la startup Tellables.
Seguire i libri (antichi)
Un progetto realizzato dall'università di Oxford e guidato dall'italiana Cristina Dondi permette di seguire la circolazione dei libri in Europa attraverso i secoli, ricavandone informazioni utili allo studio della storia socioeconomica della cultura. La prima parte del progetto si concentra sugli incunaboli, confrontando registri di vendita degli stampatori e i dati archivistici delle biblioteche con informazioni fisiche da cui si può comprendere dove il volume sia stato illustrato, rilegato o conservato. Ora questo progetto viene presentato in una mostra a Venezia. Ci siamo stati, ma sinceramente oltre ai pregevoli volumi esposti, ci sono piaciuti di più i database (in mostra ci sono gli screenshot).
Bùcs app
Cercare, trovare, avere suggerimenti di nuove letture, salvarle e legger libri gratis, da Flaubert a Wu Ming. Tutto dal vostro smartphone con l'app gratuita di Bùcs.
Scaricatela dall’App Store (iphone e ipad) e dal Google Play Store (Android) e iniziate a condividere le vostre letture con gli amici.
Abbiamo bisogno dei vostri consigli!
Fateci sapere se l'app vi piace, se è utile o del tutto inutile, se avete riscontrato problemi e malfunzionamenti: Scriveteci!
E non dimenticatevi, se vi è piaciuta, di inoltrare questa newsletter ai vostri amici lettori.
Ti piace questa newsletter?
Bùcs
di Bùcs

Innovazione, futuro digitale (e non) del libro e della lettura. E un free ebook.

Se non vuoi più questi aggiornamenti, cancellati qui.
Se hai ricevuto questa newsletter tramite inoltro e ti piace, puoi iscriverti qui.
Curato con passione da Bùcs con Revue.